Costruiamo un bromografo p°3

di Raffaello Bonghi

Siamo arrivati alla parte più importante del bromografo qui lavoreremo sulla costruzione dell’elettronica per far avviare le lampade UVA. Questa è l’ultima parte della guida dedicata alla costruzione del Bromografo, da qui potremo stampare i nostri circuiti stampati utili per i nostri robot amatoriali.
Per dubbi o informazioni scrivete sul forum di minisumo.net. Dopo questa introduzione iniziamo a costruire partendo da quello che avevamo lasciato fermo la volta scorsa: Prendiamo il nostro telaio:

Vista d'insieme 1

Vista d'insieme 1

Vista d'insieme 2

Vista d'insieme 2

Ed iniziamo a mettere i reattori mancanti

Reattori Mancanti

Reattori Mancanti

Il risultato adesso dovrebbe essere così:

Montaggio divisore

Montaggio divisore

Montaggio divisore 2

Montaggio divisore 2

Montiamo anche i Porta starter che più tardi ci serviranno per poter mettere i nostri starter

Montaggio porta starter

Montaggio porta starter

Mettiamo anche la carta specchio su tutta la superficie interna del bromografo

Superficie riflettente

Superficie riflettente

Adesso è il turno più importante, infatti dobbiamo montare tutto l’impianto, prendendo lo schema precendetemente usato nel primo articolo.
E’ importante usare i cavi elettrici per la 220V quelli troppo piccoli posso essere pericolosi, infatti questi possono prendere fuoco o bruciarsi al passaggio di tensioni così alte.

Cablaggio cavi

Cablaggio cavi

Cablaggio cavi 2

Cablaggio cavi 2

Completamento montaggio

Adesso che il montaggio è completo montiamo l’interruttore e la presa precedentemente comprati e colleghiamo il tutto come descritto nel primo articolo

Saldatura interruttori

Saldatura interruttori

Interruttore e presa

Interruttore e presa

Dopo aver fatto ciò chiudiamo il tutto mettendo il coperchio precedentemente montato che nasconde i cavi.

Montaggio doppio fondo

Montaggio doppio fondo

Possiamo finalmente montare gli starter

Starter

Starter

Adesso è il turno delle lampade

Lampade

Lampade

Montiamo i listelli e copriamoli con la carta specchio.
Possiamo notare come la superficie sia particolarmente riflettente molto utile quando dovremo impressionare le nostre schede

Prova luminosità

Prova luminosità

Completiamo il montaggio mettendo anche la massa ed il listello

Ultimi cablaggi

Ultimi cablaggi

Montaggio listello

Montaggio listello

Possiamo finalmente montare i coperchi e mettere il vetro

Il bromografo finalmente può funzionare

Rimontaggio starter

Rimontaggio starter

Visione d'insieme 1

Visione d'insieme 1

Visione d'insieme 2

Visione d'insieme 2

Visione d'insieme 3

Visione d'insieme 3

Il bromografo però non è completo di elettronica quindi quando accenderemo il macchinario le lampade si accenderanno subito, dobbiamo stare attenti a non guardare le lampade troppo a lungo, queste infatti possono essere pericolose per la vista.

Già che ci siamo montiamo altre due maniglie sul secondo coperchio
In modo da essere più comodo per il trasporto

Bromografo Finito

Bromografo Finito

Con questo si conclude la costruzione del Bromografo, i prossimi articoli tratteranno su come costruire il timer per il bromografo e come fare i circuiti stampati.

Rispondi